Archivio | settembre 2013

Acquisti LUSH!

Buongiorno!

Ultimamente ho riscoperto la Lush, dopo che per anni il mio rapporto con questa casa era stato di amore-odio a seconda dei periodi…ma questa volta penso di aver scelto almeno in parte i prodotti giusti! Il tutto è nato dalla necessità: ero in vacanza all’estero e, a causa del sole e dell’aria condizionata, la mia pelle (che già di suo è molto secca e delicata) era diventata un vero disastro, tanto che il latte detergente e le creme superidratatanti che avevo con me non erano più sufficienti…così sono entrata in un negozio Lush, e mi si è aperto un mondo! Sul momento ero ancora un pochino scettica, e così ho preso solo lo struccante che mi ha consigliato la commessa ossia il “Non ti scordar di me“…mi ci sono trovata così bene che appena tornata in Italia ho fatto degli altri acquisti che sto testando ormai da circa 3 settimane. Di alcuni sono molto soddisfatta, di altri un pò meno.

Vediamoli nel dettaglio:

“Non ti scordar di me”: struccante super delicato, si presenta come una crema molto molto densa (quasi una pasta) da prelevare dal vasetto e massaggiare sul viso, occhi compresi…in questo modo porta via proprio tutto il trucco, senza irritare minimamente la pelle o gli occhi! sul sito consigliano di rimuovere i residui con un batuffolo imbevuto di acqua tiepida, ma io mi trovo meglio con il metodo suggeritomi dalla commessa, ossia passando sul viso un dischetto di cotone imbevuto di tonico: in questo modo la pelle è pulitissima e molto morbida, tanto che a volte mi sembra quasi superfluo mettere poi l’idratante…un sogno per me!! temo però che per chi ha la pelle mista o grassa possa risultare un pò troppo ricco: in questo caso potrebbe essere utilizzato solo per gli occhi perchè strucca benissimo e non brucia.

 

Sapone “Sultana”: il mio primo sapone Lush! mi è stato consigliato perchè molto idratante, e in effetti è bello ricco, e ha un profumino delizioso e persistente, direi di gelsomino…lo sto tenendo in bagno nella scatolina portasapone aperta, e ogni volta che entro vengo sopraffatta da un’ondata di dolcezza!:-) si presenta come un sapone color panna con vera uvetta al suo interno (mi domando che fine farà l’uvetta man mano che il sapone si consumerà). Attualmente lo sto usando sia per lavarmi le mani che per la doccia, e in effetti mi lascia la pelle bella morbida e profumata. La commessa mi aveva detto che poi non servirebbe nemmeno applicare una crema…ma io la metto lo stesso perchè altrimenti l’effetto morbidezza del sapone dopo un pò finisce.

 

Crema mani e corpo “Dream Cream”: buon idratante, lo sto applicando dopo la doccia con il sapone Sultana e mi lascia la pelle super morbida e setosa a lungo! in più ha un profumo buonissimo di lavanda che rimane sulla pelle ma è molto delicato. Consistenza abbastanza densa, ma si assorbe facilmente.

 

Shampoo “Dolce Metà”: contiene il 50% di miele, e si sente! E’ profumatissimo (anche un pò troppo forse), quello che mi ha colpita è che quando lo applico, pur essendo in crema, sembra “fondersi” perfettamente con i miei capelli (effetto molto piacevole durante il lavaggio, sembra di avere seta tra le mani). Fa una discreta schiuma.

Non mi convince totalmente però perchè mi sembra che una volta asciutti i capelli siano un pochino appesantiti, e durino puliti meno che con gli altri shampoo. Continuerò comunque a usarlo (anche perchè la boccetta piccola che ho preso non è proprio economica…€ 12,50 per 100g di prodotto…), forsei i miei capelli devono ancora abituarsi ad un inci più naturale rispetto agli shampoo che ho usato negli ultimi mesi.

 

Siero “Amore”: questo prodotto l’avevo acquistato ancora lo scorso inverno, quando di nuovo avevo la pelle del viso completamente rovinata dal freddo: la commessa del negozio Lush me l’aveva consigliato come trattamento da utilizzare sotto la crema idratante per potenziarne gli effetti. Provato sulla mano mi aveva lasciato la pelle morbida ed elastica, e così l’ho preso. Una volta a casa però l’avevo provato sul viso e non mi era piaciuto! è vero che la pelle risulta morbida, però avevo avuto la sensazione di pesantezza e che non mi lasciasse respirare la pelle…in più su una guancia mi aveva provocato dei rossori e così l’ho rimesso da parte nell’armadietto. L’ho ripreso in mano qualche giorno fa, per dargli una seconda possibilità (ovviamente dopo aver controllato che non fosse scaduto!) ma il riscontro è stato lo stesso! stessa sensazione fastidiosa come se avessi la pelle avvolta da una pellicola, idratazione inesistente e rossori diffusi sulle guance..sigh! così ho dovuto rimetterlo da parte, spero di trovargli un utilizzo alternativo, altrimenti ho davvero buttato via € 14!!:-(((

 

Insistendo un pò (nella Lush della mia città le commesse non sono particolarente generose uffa!) ho ricevuto 3 campioncini: crema viso “Celestial che mi è stata consigliata come idratante per pelle sensibile, ma ho notato che per me è davvero troppo leggera;

crema viso “Nirvana“: la sto adorando! 🙂 è molto molto ricca, infatti la sto usando solo la sera…ma per me finora è perfetta, non mi ha fatto reazioni strane e non mi dà la sensazione di non lasciare respirare la pelle!

shampoo “Musa paradisiaca“: ancora da provare, la commessa mi ha detto che è super nutriente infatti temo possa appesantirmi un pò i capelli…anche se con il prezzo che ha la confezione intera penso di potermi aspettare che sia lo shampoo della mia vita!! (€ 30,95 per 240g mi sembra davvero un’esagerazione!!!)…cmq vi aggiornerò!

Fatemi sapere se anche voi avete provato questi prodotti e come vi siete trovate, o se avete degli altri prodotti da consigliarmi! torno sempre volentieri alla Lush! 🙂

Annunci