Archivio | agosto 2013

Iroha Nature – Moisturizing Day Cream

Ciao a tutte!

conoscete la marca Iroha Nature? http://www.irohanature.com/it

io l’ho scoperta tre giorni fa quando sono andata dall’estetista e ho trovato un fantastico stand pieno di questi prodotti: mi ha incuriosita subito il packaging (bustine richiudibili, quindi comodissime anche da portare in viaggio), e il prezzo decisamente abbordabile!

Ho dato un occhio al’inci e sono rimasta piacevolmente sorpresa nel notare che non è affatto male…gli ingredienti sono quasi totalmente naturali! In più si tratta di prodotti cruelty free…quindi mi sono data il “via libera” e ho provato la crema idratante da giorno, ossia questa:

foto

 

La sto usando da 3 giorni e ne sono molto soddisfatta: io ho la pelle estremamente secca e delicata, spesso mi tira e mi si arrossa…e ho sempre molta difficoltà a trovare una crema che non mi dia problemi. Per il momento, però, do una valutazione molto positiva di questa crema: risulta leggera nell’applicazione e si stende molto facilmente, però al tempo stesso mi lascia la pelle morbidissima e compatta a lungo! Spero di non dovermi ricredere, perchè per ora la sto davvero adorando!

Visti prezzi contenuti vorrei provare anche qualche altro prodotto di questa marca: in particolare mi incuriosiscono molto le maschere e i patch per gli occhi antiocchiaie e antigonfiori.

Sul loro sito ho visto che in Italia i prodotti sono distribuiti da Coin…purtroppo da me la Coin ha chiuso, quindi a me toccherà andare sempre dall’estetista (anche se i prezzi, benchè contenuti, sono un pochino più alti che sul sito), oppure ho visto che si può acquistare online (spediscono dalla Spagna, le spese di spedizioni sono carette però, € 18,00!).

A presto!

Piccola Pulce

Smalti MI-NY: semipermanenti…e non

Ciao a tutte! rieccomi dopo un periodo super impegnativo sul lavoro!

Da qualche mese ha aperto nella mia città un negozio monomarca MI-NY, tutto improntato alla cura e alla bellezza delle unghie: vi lascio il link http://www.minycosmetics.com

Incuriosita sono entrata e ho visto che oltre agli smalti colorati (dei quali hanno una varietà pazzesca di colorazioni e finish) hanno anche gli smalti semipermanenti, con una gamma abbastanza variegata di colori…e come potevo lasciarli sull’espositore?!? morale della favola, ho fatto varie incursioni nel negozio e alla fine mi sono creata una piccola collezione 🙂

Ecco i colori che ho preso:

:Immagine

dall’alto verso il basso: Sao Tiago (un rosso scurissimo, simile al Rouge Noir di Chanel ma ancora più cupo), Capoverde (un rosso medio con una punta di violaceo), La Palma (un rosso con una punta di aranciato)

…e ancora:

Immagine

dall’alto in basso: Majorca (grigio medio), Giamaica (fucsia super vivace e fluo), Capri (rosa fragola bello intenso) e Antigua (un colore molto particolare, lo definirei un rosa antico pienissimo di glitter sbrilluccicosi rosa).

Le foto sono state scattate alla luce naturale del sole.

I colori che ho preso sono molto pieni e ben coprenti già alla prima passata (dalla foto non sembra ma anche Majorca lo è), tranne Giamaica che essendo fluo ha un finish leggermente più trasparente ma alla seconda passata copre l’unghia quasi totalmente. A parte Antigua, gli altri sono tutti “laccati”, senza riflessi metallizzati nè perlescenti.

Che dire…fantastici!! io avevo già il fornetto UV, per cui non ho preso il loro…ma mi trovo comunque molto bene. L’applicazione è semplice (anche per chi, come me, non era esperta di semipermanenti). La durata è buona, io normalmente li tolgo dopo un paio di settimane al massimo ma solo perchè non mi piace vedere la ricrescita, non perchè siano rovinati. L’effetto è come quello del gel…lucidissimo e resistente! ma senza lo spessore tipico del gel: l'”altezza” è come quella di uno smalto normale.

Costo: € 13,50 per quelli senza glitter, € 16,50 per quelli con i glitter.

Io li promuovo decisamente! Unico difetto: toglierli non è semplicissimo…la Mi-Ny vende il solvente apposito, in cui le unghie vanno immerse per circa 12 minuti dopo aver grattato lo strato superficiale di smalto…ma anche così non è molto agevole nè veloce eliminarli del tutto. Nonostante questo, comunque, le mie unghie non si sono rovinate praticamente per nulla.

Bocciati invece, almeno per quanto mi riguarda, gli smalti “tradizionali” di questa marca! ne ho provati diversi, e in tutti ho notato lo stesso difetto: sono troppo pastosi e filamentosi, per cui la stesura non è affatto semplice nè uniforme. E la durata lascia molto a desiderare…dopo un giorno sono già sbeccati…

Peccato, perchè la varietà di colori è davvero notevole e il prezzo abbordabile! (mi pare € 3,90).

Voi conoscete questa marca? avete provato qualcosa? se sì, cosa ne pensate?

un bacio e a presto! 🙂

Piccola Pulce